if…

febbraio 13, 2009

se mi conoscessi, sapresti che non riesco a nascondere le mie emozioni e che quando mi spuntano le fossette sulle guance e arriccio il naso all’insù significa che mi stai mettendo in imbarazzo.

se mi conoscessi, sapresti che quando allargo gli occhi e alzo il mento vorrei sentirti più vicino e strusciarmi sulla tua spalla e  tu dovresti stringermi forte.

se mi conoscessi, sapresti che quando tolgo la mano dalla tua e il labbro inferiore sporge in avanti, significa che mi hai fatto ingelosire o innervosire. in ognuno dei due casi non cercare di sdrammatizzare ma abbracciami stretto.  può essere che ti perdoni.

se mi conoscessi, sapresti che quando sono davvero serena faccio dei piccoli salterelli mentre cammino e sorrido con gli occhi vispi.

se mi conoscessi, sapresti che gioco con il centro delle cose e più guadagno punti più mi avvicino a quel cerchio segnato in rosso.

se mi conoscessi. sapresti che sono golosa di cioccolato e biscotti, intinti nel caffè e disposti a strato nel budino alla nocciola.

se mi conoscessi, sapresti che ho fucili caricati a parole, uncini di domande e freccette di curiosità.

se mi conoscessi, sapresti che mi piace dopo aver fatto l’amore, giocare con i tuoi capelli e ascoltarti parlare.

se mi conoscessi, sapresti che so di buono anche quando soffro e lascio sulla tua sciarpa il mio profumo.

se mi conoscessi, sapresti che se mi stanchi m’allontano e sarà difficile riprendermi. poi arriverà il silenzio.

se mi conoscessi, sapresti che vado ben oltre il vestito nuovo, le fotografie, i desideri intinti nelle coppe di champagne.

 

Succo di pesca nel bicchiere, l’aria non passa dalla mia finestra oggi.
Fard leggero, labbra di pesca. Capelli raccolti, scende un ricciolo, ribelle e dolce insieme ,morbido di balsamo al cocco.

Indosso quell’abito che conosci bene, quello fermato in troppe foto.

Ridi della mia goffaggine manifesta, del mio imbarazzo perenne. Sempre in rincorsa del tuo ritmo.

Il tempo perso è quello che perdi a chiederti perchè sono diversa.
Se ti fermi un istante, forse posso rivelartelo.

V.

5 Risposte to “if…”

  1. Giulia Pietersen said

    Bellissima eronica…ma l’ha dedicata a qualcuno in particolare?
    Un abbraccio, G.

  2. francesca. said

    sono poesia.
    le tue parole.
    i tuoi pensieri.

  3. Eli said

    Assolutamente favolosa. Splendide parole.

  4. ics said

    tutto sa di te non si allontana mai nemmeno con la mia velocità sarei riuscito ad avere dei pensieri sani per poterti dire sono qua ma non sono qui non sono qui cadono da sè sulle voci più lontane le parole che si odiano ora tu lo sai ma non verresti mai nel posto in cui mi trovo e un po’ più in la io non sono qui.

    frammenti d’estate – corni petar

  5. anna said

    riesco a percepire dei miei pensieri nei tuoi,ho scritto cose simili tempo fa nel mio blog.
    A volte dicono di sapere come sei fatta,ma non te l’hanno chiesto.Loro intuiscono e reputano di sapere già come comportarsi ad un determinato tuo comportamento o forse semplicemente non si sono soffermati neanche a pensare e dedicarsi al tuo umore percepibile sulla tua pelle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: