Brindiamo.

dicembre 4, 2008

A volte è così bello tornare a casa e togliersi il costume da Andy. sfoderare meno difese indubbiamente, ma anche molta emozione. e stare attenti ad evitare quelle trappole di pura suggestione. La musica si muove tra noise, elettronica e intro strumentali, e io ho il viso attaccato al finestrino gelido che gocciola di nebbia, mentre rido della vita con una persuasione intima di disprezzo e freddezza che non avevo mai provato prima. Ed ora che mi sono liberata dei miei fantasmi non mi sento più la protagonista di una favola raccontata in un salotto poco illuminato.capace di annoiare.di rendere ancora più prepotente la voglia di correre nella strada polverosa, ancora piena di buche e passi falsi. No. smetto di essere in stand-by.

Una Risposta to “Brindiamo.”

  1. franz said

    Vuoi brindare?
    Mi sembra la cosa migliore.
    “in vino veritas” dicevano i latini ed come dar loro torto!

    Scusa per l’intrusione nel tuo blog, ma ero rimasto colpito dalle foto su Flickr viste un pò per caso e volevo anche leggere dei tuoi pensieri.
    Davvero fuori dal comune (sia le foto, sia le parole).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: