in me

novembre 11, 2008

[soundtrack: giorno per giorno-ligabue]

 

il fatto è che non so se alla fine di tutto potrò tenerti con me, so solo che preferisco non aspettare ad occhi aperti, perchè ho avuto fin troppo tempo per sentire la tua mancanza. cosa c’è di male in fondo a vivere?

mi sto accorgendo che si è fatto tardi, è ora di mostrare a tutti il mio profilo buono, tanto non cambierà il cielo. sopra al mondo. e ora smetterò di segnare i ricordi tra le linee della vita. ciò che accade non ha dovere, solo necessità. chiuderò gli occhi ora, e mi lascerò andare. a passo di valzer, un due tre, girotondo. sorrido. e la mente si addormenta già-lascia i sogni a prender polvere-tra l’amore e il peccato. l’onore e il reato. non fai più male. mi sciolgo nel tempo, nello spazio attorno, nel resto. semplicemente, in me.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: